• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Fabio Liverani: “Fiorentina-Lazio? sarà una partita spettacolare”

ESCLUSIVA – Fabio Liverani: “Fiorentina-Lazio? sarà una partita spettacolare”

Adesso la testa è già proiettata a domenica sera, nella delicata trasferta del Franchi. C’è la Fiorentina dell’ex Pioli. E a proposito di ex, in esclusiva ai nostri microfoni, parla Fabio Liverani

di redazionecittaceleste

Di RAMONA MARCONI

ROMA –  La vittoria contro la Roma ha riportato entusiasmo in casa Lazio.

eccezzzionale

Adesso la testa è già proiettata a domenica sera, nella delicata trasferta del Franchi. C’è la Fiorentina dell’ex Pioli. E a proposito di ex, in esclusiva ai nostri microfoni, parla Fabio Liverani. 

Lazio-Fiorentina: che partita ti aspetti?

La Lazio ci arriva sicuramente in forma e sulle ali dell’entusiasmo dopo la bellissima vittoria contro la Roma. Ho visto una Lazio in ripresa e sono sicuro che questa vittoria darà una grossa spinta a livello morale. La Fiorentina ha subìto una brutta confitta a Bergamo, contro l’Atalanta, avrà tutte le intenzioni di cercare il riscatto.

Tatticamente che partita sarà?

La Lazio manterrà lo stesso modulo. La Fiorentina si presenterà con un 4-3-3 con Muriel. La Fiorentina è una squadra molto giovane. Mi aspetto una partita spettacolare, con tanta qualità da una parte e dall’altra.

Tu hai giocato in entrambe le squadre: dove è rimasto il tuo cuore?

Sono state due piazze straordinarie per me. Quella Lazio era una squadra top, che puntava ogni anno a grandi vertici. Ma ho passato 2 anni meravigliosi anche a Firenze: lì la situazione era diversa, era l’anno del -15. Faccio fatica a dirti per quale squadra parteggerò. Probabilmente guarderò la partita senza tifare. Inzaghi è un amico e Pioli è un allenatore che stimo molto.

A proposito di Inzaghi, il tuo giudizio sul tecnico biancoceleste?

Prima di questo derby sentivo tanti mugugni. Adesso è tornato “il salvatore”. Ora che faccio lo stesso mestiere, so bene cosa si prova. Ma noi abbiamo una cosa importante: l’equilibrio.  L’equilibrio di rimanere concentrati quando ci criticano dopo una sconfitta e il medesimo equilibrio nel non esaltarci quando ci incensano dopo una vittoria. Rimanere equilibrati tra elogi e critiche.

Che derby hai visto?

Non c’è stata partita. La Roma in balìa della Lazio e il risultato è stato giusto.

Corsa al quarto posto?

E’ una corsa bellissima e avvincente. Devo dire che il Milan ha qualcosa in più. Complimenti a Gattuso che sta facendo qualcosa di straordinario, ma è ancora lunga. Si deciderà solo alla fine.

Un tuo pensiero o ricordo su Astori.

Faccio ancora fatica a credere che sia accaduto. Era un professionista esemplare. Apprezzo tantissimo la serenità e la grande dignità con cui la sua famiglia sta vivendo questo dolore immenso. Ma ho visto una risposta importante anche dalla Fiorentina e dal mondo del calcio. Spero che sia un monito affinché non si dimentichi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy