• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Mauri: “La priorità è trattenere Inzaghi. Un accordo si troverà”

ESCLUSIVA – Mauri: “La priorità è trattenere Inzaghi. Un accordo si troverà”

Le voci di un possibile addio di Simone Inzaghi continuano a non placarsi. Lotito conferma la massima fiducia al tecnico, Inzaghi prende tempo e chiede garanzie. Con Stefano Mauri, attuale dirigente ed ex attaccante biancoceleste, abbiamo affrontato l’argomento – in esclusiva – a Cittaceleste.

di redazionecittaceleste

Di RAMONA MARCONI

ROMA – Le voci di un possibile addio di Simone Inzaghi continuano a non placarsi. Lotito conferma la massima fiducia al tecnico, Inzaghi prende tempo e chiede garanzie. Con Stefano Mauri, attuale dirigente ed ex attaccante biancoceleste, abbiamo affrontato l’argomento – in esclusiva – a Cittaceleste.

Inzaghi: come finirà questa vicenda secondo te?

Credo che tutte e due le parti vogliano continuare insieme. Sta passando del tempo perchè, giustamente, Inzaghi sta chiedendo delle garanzie in più.

Stanno cercando soluzioni insieme. Credo che per entrambe le parti coinvolte l’obiettivo primario sia il bene della Lazio. Quindi, è giusto che ci si sieda e che si facciano molte valutazioni. Lotito vuole Inzaghi, lo ha ribadito anche ultimamente. Inzaghi ha giurato amore alla Lazio. Un accordo si troverà.

In attesa di conoscere i risvolti di questa vicenda, molti top club si interessano ad Inzaghi: lo vedi pronto per il salto di qualità?

Inzaghi è pronto e lo ha dimostrato con i fatti. Nessuno ci avrebbe scommesso all’inizio, ma si è dimostrato pronto, capace e di alto livello. Gli manca solo l’esperienza in Champions nelle vesti di allenatore, ma sono certo che, a breve, ci riuscirà.

Nel frattempo si fanno dei nomi dei possibili eredi: chi vedi meglio in quel ruolo?

Credo che la società debba fare una riflessione importante prima di scegliere un eventuale sostituto. Deve capire se sarà italiano, internazionale. ma credo che la priorità rimanga trattenere Inzaghi. In caso contrario vedo bene sia De Zerbi o MihaJlovic.

Continue voci di un tuo possibile approdo nei vertici dirigenziali della Lazio. Come stanno davvero le cose?

Ho dovuto fare anche una smentita pubblica dopo che un giornale aveva dato delle informazioni non vere. Ad oggi non esiste nulla. Qualora dovesse arrivare un’offerta ufficiale la valuterò, perchè la Lazio è una seconda casa, una seconda pelle. Ma ad oggi, lo ribadisco, non c’è nulla.

Dove ti vedi in futuro?

Sto girando molto. Mi sto aggiornando, mi faccio trovare pronto.

Molti calciatori biancocelesti potrebbero salutare. Proprio come Milinkovic… 

Le offerte arriveranno sicuramente. Come sono arrivate lo scorso anno, quando Lotito aveva fissato un prezzo importante. Ci sono state offerte più o meno valide, ma poi non se n’è fatto più nulla. Anche quest’anno non mancheranno, sebbene il giocatore non abbia fatto sempre bene in questa stagione. Bisognerà, quindi, parlare anche con il ragazzo e capire se vuole fare un’altra esperienza. In tal caso, bisognerà trovare la soluzione che faccia bene a tutti. Lotito, in questo, è molto bravo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy