• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

ESCLUSIVA – Sandro Mazzola: “Inter-Lazio? Sarà sempre una partita speciale per me.Vi racconto Inzaghi…”

ESCLUSIVA – Sandro Mazzola: “Inter-Lazio? Sarà sempre una partita speciale per me.Vi racconto Inzaghi…”

Dirigente sportivo, ex centrocampista nerazzurro, campione d’Europa e vice campione del mondo con la nazionale azzurra. Sandro Mazzola ci racconta – in esclusiva – quella che sarà la sua Inter-Lazio

di redazionecittaceleste
Mazzola

Di RAMONA M

ROMA – Dirigente sportivo, ex centrocampista nerazzurro, campione d’Europa e vice campione del mondo con la nazionale azzurra. Sandro Mazzola ci racconta – in esclusiva –  quella che sarà la sua Inter-Lazio.

eccezzzionale

Inter-Lazio, che partita sarà?

Mi aspetto una bellissima sfida. Molto equilibrata. Partita sicuramente dal risultato incerto. Sicuramente per me ha un sapore particolare, come ce l’ha sempre avuto. Ricordo quando mio fratello giocava nella Lazio e io nell’Inter, la sera prima della partita mi chiamava e mi diceva “vedi che devi fare domani eh”. Da allora è sempre stata una partita che sento molto.

Tatticamente che partita sarà?

Sarà una partita dove le due squadre si studieranno. Credo che si risolverà tutto nella ultima mezz’ora.

Corsa alla Champions?

Sarà una sfida agguerritissima che si deciderà solo alla fine. Penso comunque che la Lazio ci possa stare, può dire la sua fino alla fine. Ha anche una partita da recuperare.

Il suo pensiero su Inzaghi.

Io Inzaghi l’ho allenato quando giocava nella Nazionale Under 21, all’epoca facevo parte dello staff azzurro come responsabile tecnico. Era un ragazzo speciale. Facevamo passeggiate insieme e lui mi chiedeva sempre di raccontagli le mie esperienze di calcio. Voleva parlare sempre di calcio, voleva arricchirsi. Come giocatore era rapido, svelto. Ce la faceva sempre, aveva grande mordente. Come allenatore è un ottimo comunicatore. Sa parlare ai suoi giocatori, sa convincerli. Queste sono doti importanti.

Vicenda Icardi verso la risoluzione. Che idea si è fatto?

Sinceramente io non l’ho capita bene. Temevo che andasse a finire male.

La Lazio è in corsa anche per la Coppa Italia.

Se la Lazio avrà la giusta convinzione, la giusta determinazione può vincerla.

Perchè Immobile non riesce ad esprimersi come lo scorso anno?

Gli avversari ora lo conoscono, sono più preparati, sanno come affrontarlo. Deve inventare cose nuove, spunti e giocate nuove. Sul valore del giocatore, però, non ci sono dubbi.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy