Felipe Anderson, finale stile Keita? Le due storie sono diverse…

Il brasiliano si allena a parte, ma la rottura per il momento è scongiurata.

di redazionecittaceleste

ROMA – Una vicenda che ha fatto rumore: Felipe Anderson non è sereno, lo ha dichiarato anche Inzaghi in conferenza stampa. Il brasiliano non è stato convocato per la sfida del San Paolo e si allena a parte. Una vicenda che a qualcuno ha ricordato il caso Keita: l’ex numero 14 biancoceleste, all’inizio della passata stagione, era ai margini della rosa, ma poi venne reintegrato e contribuì in maniera determinante al ritorno in Europa. Le due vicende, però, hanno protagonosti diversi: Keita, a causa dei suoi atteggiamenti sopra le righe, non era troppo apprezzato all’interno dello spogliatoio, mentre Felipe Anderson ha molti sostenitori, ha un carattere più mite e va d’accordo con tutti. Inzaghi ha comunque lanciato un messaggio chiaro: gioca solo chi pensa alla Lazio. Punto. Poi, a giugno, vedremo cosa succederà.

Cittaceleste.it

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

LA CONFERENZA STAMPA DI MISTER INZAGHI

UN “NUOVO” LUIS AL SAN PAOLO

LE PAROLE DI CIRO IMMOBILE

Seguici anche su Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy