Giampaolo: “Il gol di Saponara? Un colpo di genio”

di redazionecittaceleste

ROMA – Il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo, alla vigilia del match contro il Parma, ha parlato in conferenza stampa:

 unnamed

“Pareggio con la Lazio? L’immagine più bella è stata sicuramente quella del gol di Saponara, che ha rappresentato un colpo di genio, arte. Qualcosa di non riproducibile. E poi l’esultanza, con tutti i componenti della panchina che vanno a festeggiare coi tifosi. Questi eventi ci danno la valutazione di cosa sia questo gruppo, che lavora tanto e con passione”.

CONTRO IL PARMA

“Abbiamo giocato un’amichevole in estate – ricorda il tecnico -, ma è una squadra molto importante. Da allora hanno fatto un percorso importante, hanno lavorato bene. Non a caso sono arrivati risultati in trasferte importanti come Genova, Torino e Milano. Sarà dura, difficile, sanno le loro caratteristiche e le sfruttano bene. Servirà attenzione, qualità e bravura nel momento in cui perderemo palla. Dovremo giocare al cento per cento delle nostre possibilità. Servirà una gara a tutto tondo”. Comincia un ciclo di gare importante: “Chi giocherà? Questa è la prima di quattro partite in quattordici giorni, significa che in un modo o nell’altro giocheranno tutti”.

SUL VAR

“Il VAR? Lo ritengo ancora un elemento di garanzia, ma può dare valutazioni diverse. Per esempio, a volte la segnalazione arriva da chi sta lì in stanza, a volte dall’arbitro. Detto questo, nessuno è esente da colpe: giocatori, allenatore e pure arbitri. Bisogna però lavorare sugli errori. Le porcate che si facevano una volta non ci sono più. La percentuale di errore una volta era troppo alta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy