• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio-Atalanta, Rambaudi: “La squadra non ci ha creduto”

Lazio-Atalanta, Rambaudi: “La squadra non ci ha creduto”

L’ex centravanti della Lazio, Roberto Rambaudi, ha espresso la propria opinione sulla sconfitta dei biancocelesti in casa contro l’Atalanta

di redazionecittaceleste

ROMA – L’ex centravanti della Lazio, Roberto Rambaudi, ha espresso la propria opinione sulla sconfitta dei biancocelesti in casa contro l’Atalanta per tre reti a una. Uno scontro diretto che ha decretato, di fatti, la fine del sogno Champions per la squadra di Inzaghi.

Ecco le sue parole ai microfoni di Radio Sei: “La squadra non ci ha creduto, ho visto giocatori che hanno fatto il compitino e non è così che si vincono le partite. Poi si aggiungono gli errori indivuali ed il quadro diventa devastante. L’atteggiamento non mi è piaciuto, mi è sembrata una squadra senza quella fame e ferocia che sarebbe servita. La Lazio ha dei pregi e dei gradi difetti, la differenza di mentalità con l’Atalanta è enorme. Quando va in vantaggio e percepisce le difficoltà dell’avversario ti finisce, mentre quando va sotto ha la capacità di ribaltarla. Se vince o no la Coppa Italia, il mio giudizio sulla Lazio non cambia. Negli ultimi due anni ha avuto il merito di trovarsi nella condizione di giocarsela e puntualmente non ce l’ha fatta. Il mio giudizio vale in proporzione a quello che si dovrà fare in futuro. Sarebbe una grande gioia vincere la Coppa Italiia, ma resterebbe la delusione data dall’incapacità di alzare l’asticella”.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy