• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio – Cluj, Parolo: “Gara da vincere, scenderemo in campo per i tre punti”

Lazio – Cluj, Parolo: “Gara da vincere, scenderemo in campo per i tre punti”

Il centrocampista della Lazio, Marco Parolo, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Europa League contro il Cluj

di redazionecittaceleste

ROMA – Il centrocampista della Lazio, Marco Parolo, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Europa League contro il Cluj. Ecco cosa ha detto in merito alla gara con i romeni: “E’ una partita da vincere. Io scendo in campo per i tre punti, come i miei compagni. Anche chi ha giocato meno fino ad ora. Cerchiamo di mantenere l’ambiente positivo e sereno”.

Sulla priorità al campionato: “Mi girerebbero le scatole se uscissimo dall’Europa League, è una competizione che ti può far crescere. Col Celtic abbiamo visto che in Europa devi stare attento ad ogni dettaglio. Solo così puoi crescere e migliorare. Se dovessimo uscire il campionato diventerà il nostro obiettivo principale. Vogliamo arrivare a maggio in questa posizione”

Sulla fascia da capitano: “Volevo affermarmi qui, nella Lazio. Volevo dare il mio contributo alla crescita di questo club. Stiamo facendo un percorso che ci permette di competere per posizioni alte. Per me rappresentare la squadra è motivo di orgoglio”

Sul rinnovo e sui nuovi: “Non ci siamo ancora incontrati, se risulterò ancora importante sarò felice di rinnovare con i biancocelesti. Non voglio essere un peso. I nuovi stanno crescendo, Lazzari sa già cosa serve nel campionato italiano. Per quanto riguarda gli altri, in allenamento ho visto progressi. Il segreto della squadra è il gruppo, oltre ad alcuni singoli che stanno facendo la differenza”.

Sulla maturità raggiunta dalla squadra: “Abbiamo dimostrato di poter vincere gare anche a pochi minuti dalla fine. Ma tutto parte da come ci si allena, lo sapremo a fine stagione se siamo diventati maturi. Dal ritiro in poi abbiamo sbagliato il primo tempo con l’Atalanta e la gara col Cluj ma abbiamo sempre messo in campo tutto. La prestazione c’è stata sempre, questa è la vera maturità. Questo modo di lavorare ti permette di ottenere risultati alla lunga”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy