gazzanet

Lazio, ieri pranzo offerto da Radu tra risate e piatti tipici

Ieri il difensore della Lazio Stefan Radu ha offerto il pranzo all'intera squadra, per festeggiare i suo ritorno

redazionecittaceleste

ROMA - Ieri mattina terminata la seduta di allenamento e in vista del pomeriggio libero, la squadra si è data appuntamento al campo Zangediacomo, poi da l' tutti verso Misurina. Quattro mini-van, più una macchina guidata da Peruzzi, si avventurano tra le Dolomiti di Sesto.

A oltre 1600 metri c’è Malga Maraia con il suo panorama pazzesco. Senza campo per il telefono le risate e l'allegria la fa da padrone, un pranzo all'insegna del divertimento, offerto da Stefan Radu. Il figliol prodigo biancoceleste per festeggiare il suo ritorno ha deciso di offrire il pranzo all'intera squadra. Largo ai piatti tipici, moderando quantità e condimenti, con la supervisione dello chef Giocondo. Un bellissimo antipasto di montagna per cominciare, seguito da tre assaggi di primi: rotolo di patate alla pancetta e ricotta affumicata, casunziei e lasagna in bianco. Per finire caffè e una crostata ai frutti di bosco. Il tutto scandito da cori e prestazioni canore, con Inzaghi che ha voluto far divertire i suoi ragazzi, per ovviare alle fatiche dei primi giorni di ritiro. Tutti presenti compreso il nuovo Rocchini, ex vice di Baroni al Frosinone. Tutta la rosa è presente e immortala il momento finale con una foto di gruppo davanti all'agriturismo. Ci sono anche i membri dello staff sanitario, composto dal dottor Morelli, promosso dalla Primavera, e dai fisioterapisti Caroli, Marsella, Buzzi e Maggi. Nei prossimi giorni raggiungeranno Auronzo anche il dottor Rodia, coordinatore dell’area che non ha però ancora firmato il rinnovo, il radiologo Meli e tornerà l’osteopata Brecevich.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Potresti esserti perso