• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio: il look è parte di ogni calciatore, parola ai maghi delle forbici

Lazio: il look è parte di ogni calciatore, parola ai maghi delle forbici

I calciatori biancocelesti ultimamente sfoggiano look e acconciature particolari, i capelli sono importanti e fanno parte dell’immagine del calciatore, parola agli esperti del taglio e delle acconciature da campioni.

di redazionecittaceleste

ROMA – Quanto è importante oggi il look per i nostri campioni? E’ fondamentale, per far si che la loro immagine venga ricordata e venga messa in risalto. Ogni campione del calcio ha il suo barbiere di fiducia. Molti calciatori della

Lazio, si affidano allo stesso acconciatore, sito nel cuore di Roma: a Ponte Milvio, il locale gestito da Salvatore Marzano e Danilo Paschetta, due ragazzi di Napoli il primo e di Cosenza il secondo. parola ai due maghi delle forbici, che si mettono a completa disposizione dei calciatori biancocelesti per esaudire ogni loro desiderio. Il primo della lista è Ciro Immobile: “Venti minuti per barba e capelli, non di più. Ciro occupa sempre la stessa poltrona, quella in cui si è seduto prima Juventus – Lazio di Supercoppa. Non l’ha più cambiata”, a volte, si lamenta un po’ per la lentezza: “Barbiè, si’ brav ma lent”. Poi c’è un altro mago che con i capelli ha un feeling particolare, si tratta di Luis Alberto: “Il biondo magico”, così hanno ribattezzato la sua capigliatura i due barbieri, che ci raccontano come è nato il nuovo look biondo dello spagnolo: “Ci ha portato una foto di Messi, ci ha detto che li voleva così“. Poi c’è Milinkovic-Savic, per lui è facile non ha un look particolarmente articolato: “Quando porti le rasature corte devi dare un’aggiustatina“. Ma il più assiduo è Riza Durmisi: “Viene una volta a settimana, in alcune occasioni si fa rasare i capelli a zero. Ora li sta facendo crescere“. Poi c’è il biondissimo Patric, anche lui ha cambiato il look ultimamente: “Ha seguito il nostro consiglio, abbiamo tagliato i capelli e ora sono ancora più biondi. Non vuole cambiare più“. La testa dei calciatori deve essere sempre a posto, in tutto e per tutto, look di capelli compreso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy