Lazio, Inzaghi e il poco impiego delle “riserve”… I numeri

Lazio, Inzaghi e il poco impiego delle “riserve”…i numeri

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio ha una rosa abbastanza numerosa, tanto da attendere di vendere qualche esubero per poter effettuare delle operazioni in entrata. La società per quest’anno ha garantito a Inzaghi una scelta più vasta rispetto agli

unnamed

altri anni, con: Durmisi, Badelj, Berisha Correa che hanno sicuramente rinforzato la panchina. Ma difficilmente questi calciatori (escluso Correa che può essere considerato un titolare aggiunto) non hanno mai inpensierito i tiolari, e sono rimasti sempre dietro nelle gerarchie di mister Inzaghi. Dei cosidetti “panchinari” al momento gli unici ad essere sul mercato sono Murgia e Caceres, che sembrano destinati all’addio. Gli infortuni di Durmisi e rendimenti di calciatori come Badelj e Berisha non hanno entusiasmato, di conseguenza ad Inzaghi non è mai passato per la testa di considerarli potenziali titolari, anzi. Questi sono i numeri relativi al minutaggio delle riserve della Lazio.

Correa 900
Badelj 561
Patric 506
Caicedo 495
Caceres 206
Cataldi 185
Lukaku 169
Bastos 143
Berisha 74
Durmisi 60
Murgia 8
Proto 0
Pedro Neto 0

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy