Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Lazio, Inzaghi in conferenza: “Mi aspettavo di più da noi. Da ora tutte finali”

Lazio Inzaghi

Ecco le parole del tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, in conferenza stampa

redazionecittaceleste

Notizie Lazio

—  

ROMA - Dopo le dichiarazioni a SkySport ecco quelle rilasciate in conferenza stampa da parte di Simone Inzaghi dopo Roma-Lazio.

Deluso dalla prestazione della squadra?

"La Roma ha giocato senza dubbio meglio. Mi aspettavo di più, la Roma ha vinto i livelli individuali. Ho fatto i complimenti a Fonseca perché la Roma ha fatto una grande partita. Ci teniamo stretto questo punto".

Sei rimasto sorpreso dalla Roma?

"Probabilmente è un momento in cui siamo tutti abituati bene. Ci aspettavamo che la Roma sarebbe venuta a pressarci. Poi non avevamo alcuni giocatori al meglio. Primo tempo male, non riuscivamo a uscire dalla nostra area come al solito".

C'è pericolo di una ricaduta per Correa?

"C'è la speranza che sia un crampo per Correa. Non c'erano i presupposti che si fermasse per dolore muscolare perché negli scorsi allenamenti ha fatto bene. Volevo cambiarlo prima, ma ho aspettato perché già avevo cambiato Luiz Felipe".

Che campionato sarà per la Lazio da qui alla fine?

"Sarà un campionato intenso. Avremo 18 finali. L'augurio sarà ritrovare tutti i giocatori, anche perché già la prossima settimana avremo tre parite col recupero contro il Verona. Dovremo essere concentrati fino alla fine".

Sul duello Under-Lulic e se è mancato qualcosa dal punto di vista fisico

"Per quanto riguarda Under penso che abbia fatto un'ottima gara. Da quella parte è stata un'insidia dall'inizio alla fine. Per quanto riguarda i miei calciatori in parecchi erano sottotono. Dovrò rivedere bene la partita per capire cosa ci è mancato e cosa ha fatto di più la Roma. Stasera è stata la partita contraria rispetto all'andata, controuna squadra che tra l'altro si può permettere di far subentrare Perotti, Kolarov e Pastore. Mi tengo stretto questo punto e ora testa alla Spal".

Potresti esserti perso