Lazio-Milan, Mirabelli: “Gattuso sta tirando fuori il meglio dai giocatori”

di redazionecittaceleste

ROMA – Poco prima della semifinale di ritorno di Coppa Italia, Mirabelli è intervenuto ai microfoni della Rai: “Ora si fa più dura, abbiamo troppe partite una dietro l’altra contro squadre importanti. Ma è anche vero che la squadra si è ritrovata. Noi quando abbiamo scelto Gattuso sapevamo l’importanza della nostra scelta. La proprietà cinese ci ha detto che potevamo prendere chiunque e lo abbiamo scelto. Bilancio? Fassone è il numero uno in queste cose e siamo tranquilli. Reina? Quando e se ci parleremo avviseremo il Napoli, ma noi guardiamo tutti a 360° anche i parametri zero, ma pensiamo esclusivamente ad aggiungere tasselli importanti alla squadra. Speriamo di continuare il trend di non subire gol in Coppa, Gattuso e il suo staff stanno lavorando bene. Avevamo bisogno di fare un certo tipo di lavoro appena è arrivato Rino: sta convincendo i ragazzi a seguirlo. Abbiamo una delle squadre più giovani d’Europa. Sappiamo che dobbiamo lavorare in un periodo a lungo termine. Cutrone? E’ un giocatore importante che abbiamo visto fin dall’estate. Solo i giornalisti lo davano per partente. Noi sa subito abbiamo comunicato al ragazzo che avrebbe fatto del progetto e che noi credevamo in lui. E’ una bella sorpresa per voi giornalisti, no per noi.”
SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:

LAZIO-MILAN: I CONVOCATI DI INZAGHI

PATRIC: “UNA FINALE DA CONQUISTARE”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy