• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Monelli: “Con l’Atalanta sarà una finale apertissima”

Lazio, Monelli: “Con l’Atalanta sarà una finale apertissima”

L’ex calciatore della Lazio, Paolo Monelli, ha commentato l’uscita dalla Coppa Italia della Fiorentina e ha parlato della finale tra Atalanta e Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – L’ex calciatore della Lazio, Paolo Monelli, ha commentato l’uscita dalla Coppa Italia della Fiorentina e ha parlato della finale tra Atalanta e Lazio.

Ecco le sue parole rilasciate ai microfoni di TMW: “La partita credo sia stata equilibrata, nei 180 minuti meglio l’Atalanta. Se dopo 10-15 minuti la Fiorentina fosse andata 2 o 3 a 0 tutto quanto avrebbe preso una piega diversa. Poi l’Atalanta ha pareggiato, ha giocato meglio, c’è stato questo infortunio grave del portiere che se l’è buttata dentro da solo. Tutto sommato qualcosa in più i nerazzurri, ma la qualificazione è stata in bilico. Muriel è partito a duemila all’ora, ha segnato un gol, avuto un’altra occasione… Quello che ha fatto la differenza è stato Ilicic”. Sulla finale. “La partita secca, a Roma, è aperta a tutti i risultati. Sono due ottime squadre, l’Atalanta in questo periodo ha più continuità come condizione fisica, come prestazioni. La Lazio veniva da una sconfitta contro il Chievo già retrocesso, ma contro il Milan ha giocato bene. Biancocelesti migliori nel palleggio, l’Atalanta davanti è fortissima”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy