Lazio Primavera, Bonacina: “Sono felice della prestazione”

Tre protagonisti della partita di ieri parlano dopo la gara. Bonacina: “E’ mancata la vittoria”

di redazionecittaceleste
Valter Bonacina, allenatore della Primavera biancoceleste

ROMA – Ieri si è disputata l’ultima partita prima della sosta della primavera. La Lazio dopo essere retrocessa lo scorso anno in Serie B. si trova in prima posizione in classifica a 23 punti. La Lazio conclude il girone di andata con un pareggio, ieri contro il Livorno per 0 a 0.

Il mister della primavera Bonacina è intervenuto a Lazio Style Channel dopo la partita: “Ci sta stretto questo pareggio, ho visto determinazione. Dovevamo sfruttare meglio le occasioni che sono state create dai miei giocatori, loro non hanno superato la metà campo per tutta la durata della partita. La prestazione dei miei ragazzi mi è piaciuta anche se è mancata la vittoria”.

Ai microfoni hanno parlato anche due protagonisti della gara: Kalaj e Zitelli. Il terzino destro classe 2000 dice: “Non ci aspettavamo questo pari, abbiamo calciato tante volte senza centrare lo specchio. Da martedì inizieremo già a pensare alla prossima partita. Oggi ci mancava Capanni, in attacco la sua assenza si è fatta sentire ma Scaffidi e Rezzi c’hanno provato. Sono due partite che non riusciamo a segnare”. Il difensore centrale Kalaj invece: “Oggi abbiamo disputato una buona partita, peccato non aver ottenuto i tre punti. Contro il Lecce siamo scesi in campo con poca voglia ma oggi siamo partiti subito forti, ci è mancato il gol”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy