• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, siparietto sgradevole durante “La notte degli Oscar”

Lazio, siparietto sgradevole durante “La notte degli Oscar”

La Lazio è stata vittima dell’ennesimo siparietto televisivo durante la trasmissione “La notte degli Oscar”

di redazionecittaceleste

ROMA – Ennesimo siparietto di cattivo gusto negli studi di Sky. Durante la trasmissione “La notte degli Oscar” non è mancata la battutina riguardante la Lazio.

eccezzzionale

Tutto nasce da una battuta del presentatore Francesco Castlenuovo che ha voluto proporre un’alternativa italiana al film ‘Roma’ di Alfonso Cuarón: il titolo sarebbe stato ‘Lazio’ e realizzato da Matteo Rovere, regista de ‘Il Primo Re’ e ‘Veloce come il vento’ e simpatizzante dei colori biancocelesti. L’attrice Michela Andreozzi, tifosa della Roma, ha però poi preso la parola ipotizzando la trama del suddetto film: “È la storia della colf di Sora di Chinaglia, che a metà degli anni ’70 lo molla per andare a lavorare per Bruno Conti. E qui scoppia una faida ma tutta ambientata nel mondo della Lazie…”. Preoccupa la scarsa professionalità dei presenti in studio, nonostante si tratti di una battuta è impossibile non notare l’accanimento mediatico verso i colori biancocelesti.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gianni.migliacci_811 - 7 mesi fa

    Stanno sempre a rosicà perché semo la prima squadra della capitale,per ben 27 anni tutti i loro nonni erano della Lazio in quanto la Roma calcistica non ESISTEVA !!!!!!!!! gianni da Cervignano

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy