Lazio, tra i problemi in difesa e l’ipotesi ritiro

Mister Inzaghi e la società stanno vagliando tutte le opzioni per uscire dalla mini crisi

di cittacelesteredazione

ROMA- Non è un momento facile, per la Lazio di Inzaghi. In un anno e mezzo sotto la guida del tecnico piacentino, mai era capitato di subire tre sconfitte di fila, a cui si aggiunge il pareggio a reti bianche di San Siro, nell’andata della semifinale di Coppa Italia contro il Milan. Mister Inzaghi sta studiando la ricetta perfetta per uscire da questa mini crisi, e come primo passo c’è la consapevolezza di avere un problema difensivo abbastanza evidente. Lì sul centro-destra, si sono alternati Bastos, Wallace, Caceres e anche Patric, con risultati mediocri. 14 terzetti difensivi in 24 partite, troppi per puntare alla Champions. La Lazio deve ritrovare certezze, anche difensive. Ecco perchè, dopo il brutto ko di Napoli, la società aveva proposto ad Inzaghi la possibilità di andare in ritiro, fino alla trasferta di Bucarest. L’ipotesi è stata subito declinata dal mister biancoceleste, consapevole della voglia di reagire della sua squadra.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

LE PAROLE DI TARE

WALLACE SI SCUSA

FELIPE-INZAGHI, PROVE DI DISGELO

Seguici anche su Facebook!

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy