• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lotito in tribunale per fatture sospette: “Siamo tutti a piede libero”

Lotito in tribunale per fatture sospette: “Siamo tutti a piede libero”

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, si è presentato al Tribunale di Napoli, questa mattina insieme all’avvocato Gentile, per alcune fatture sospette

di redazionecittaceleste

ROMA – Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, si è presentato al Tribunale di Napoli, questa mattina insieme all’avvocato Gianmichele Gentile, per il caso riguardante alcune fatture sospette.

Secondo quanto riporta Il Mattino, il patron biancoceleste sarebbe coinvolto in un processo per fare chiarezza su alcune fatture allegate alla triangolazione tra procuratori sportivi, calciatori e società sportive. Lotito è sembrato tutto sommato sereno, questo il suo commento alla faccenda: “Che devo pensà, stamo a fa tutta ‘sta storia per poche decine di migliaia di euro, comunque – aggiunge in tono scherzoso – siamo tutti a piede libero”.  Tra le personalità coinvolte anche:  Aurelio De Laurentis (difeso dal penalista Gino Fabio Fulgeri), Luca Campedelli, presidente del Chievo (difeso dai penalisti marco De Luca e Luigi Sena); Adriano Galliani (difeso dagli avvocati Bruno Larosa e Niccoló Ghidini); Alessandro Moggi (difeso dall’avvocato Vanni Cerino), EzequielLavezzi (difeso dall’avvocato Rino Nugnes) e Diego Della Valle (difeso dall’avvocato Francesco Picca).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy