gazzanet

Mercato Lazio, il vecchio pallino di Tare, Brahimi, finisce in Qatar

Yacine Brahimi è stato per qualche tempo il pallino del direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, dopo essersi svincolato ha trovato una nuova sistemazione

redazionecittaceleste

ROMA - Yacine Brahimi è stato per qualche tempo il pallino del direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, dopo essersi svincolato ha trovato una nuova sistemazione. L'Al Rayyan, squadra qatariana, ha proposto al calciatore un contratto triennale prontamente accettato. Nei giorni scorsi l'Arsenal ha fatto un tentativo per portarlo alla corte di Unai Emery ma invano.

Da qualche minuto è arrivata l'ufficialità, dopo 5 stagioni al Porto il 29enne ha deciso di provare l'esperienza della Qatar Stars League.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Potresti esserti perso