Mercato Lazio, l’idea nuova per l’attacco è il “Cholito” Simeone

La Lazio per l’attacco sonda il terreno per Giovanni Simeone della Fiorentina

di redazionecittaceleste

ROMA – Dopo aver perso l’occasione per Wesley del Bruges, finito all’Aston Villa, la Lazio si rituffa sul mercato alla ricerca di un attaccante da affiancare ad Immobile. Inzaghi vorrebbe un profilo mediamente giovane, e che conosca il campionato italiano. Il nome di Andrea Petagna della SPAL è una preferenza espressa da Inzaghi, già dalla scorsa stagione.

>>> VIENI A CENA CON CITTACELESTE <<<

L’ex Atalanta non partirà per meno di 20 milioni, e la Lazio ha già una trattativa intavolata con la SPAL per Lazzari. Come riporta Il Messaggero, Tare vorrebbe affiancare ad Immobile una punta con caratteristiche diverse, in grado di aiutarlo con forza e fisico. Inzaghi vorrebbe convincere Caicedo a restare, ma nel caso in cui il Panterone  andrà via (valutato 9 milioni), Tare avrebbe individuato un profilo molto interessante. Si tratta di Giovanni Simeone, attaccante della Fiorentina, figlio di Diego, ex calciatore della Lazio. Nell’ultima stagione in viola solo 6 gol segnati, ma la stagione della Fiorentina non è stata delle migliori. I viola hanno sborsato 18 milioni per acquistarlo dal Genoa, per la nuova Fiorentina di Commisso è una minusvalenza. La Fiorentina lo valuta 20 milioni, la Lazio dovrà valutare se scommettere sul figlio d’arte. Sicuramente il Cholito avrebbe il benestare del padre Diego Pablo a vestire la maglia biancoceleste dopo gli anni in cui, l’attuale allenatore dell’Atletico Madrid ha vissuto il periodo più vincente della storia laziale. Simeone è il nome nuovo, chissà se la Lazio potrà puntare forte su di lui.

 

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy