Milan-Lazio, brilla Luiz Felipe: ottima prova del brasiliano

Duello con Kalinic vinto, quanta personalità per un classe 1997

di redazionecittaceleste

ROMA – Una prova maiuscola: Luiz Felipe, chiamato a sostituire de Vrij al centro della retroguardia biancoceleste, ha offerto una prestazione di tutto rispetto riuscendo a non farsi impensierire da un attaccante esperto come Kalinic.

Il brasiliano classe 1997, titolare a San Siro, non si è lasciato impressionare dalla calda atmosfera della tana rossonera: concentrazione per tutto il match, esame superato.

MILAN-LAZIO, LE PAGELLE BIANCOCELESTI

IL COMMENTO DELLA PARTITA

LE PAROLE DI MARTIN CACERES

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy