Zazzaroni: “Juventus sfortunata, ma la Lazio ci ha creduto e il risultato l’ha premiata”

Ecco le sue parole

di redazionecittaceleste

ROMAIvan Zazzaroni, ai microfoni della trasmissione Il sabato del DS su Rai due, ha parlato di Juventus-Lazio: “La Lazio ha meritato certamente questo successo perché ci ha creduto, ma la Juve ha avuto veramente sfortuna: il rigore, il palo, la traversa. Il risultato premia la Lazio, ma la dinamica della partita può far rimpiangere qualcosa alla Juventus. 

Non ho visto crisi dei bianconeri, anche se c’è un fatto: la forza della Juve era la stabilità, cioè pochi cambi. Nelle otto partite di campionato, ha cambiato sempre la coppia o i tre di centrocampo e questo significa molto, al di là dell’assenza di Bonucci. Così non trovi le coordinate giuste.

Immobile negli spazi è uno dei più forti d’Europa, sicuramente. Magari con la Nazionale quegli spazi non li trova. Oggi li ha trovati nella seconda parte: la Juventus è stata molto molle dopo l’intervallo, i primi 10-15 minuti del secondo tempo li ha fatti proprio male”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy