ESCLUSIVA – Pastorello: “Ritorno di Candreva alla Lazio? All’Inter è felice. Valuteremo il futuro di Vargic”

Ecco le parole del procuratore

di redazionecittaceleste

Di Lorenzo Manelfi

ROMA – Anche ieri sera, Strakosha si è confermato un portiere valido e uno dei migliori in Europa in ottica futura. Le sue prestazioni infatti vengono apprezzate da tutti, non solo dai tifosi della Lazio. Qualche tempo fa, l’albanese è stato accostato alla Juve come erede di Buffon, ma la risposta del giocatore non si è fatta attendere.

Vargic

Inzaghi in porta è ben coperto, resta da capire chi è il vice di Thomas. Secondo le nostre indiscrezioni, dopo le prestazioni poco convincenti di Vargic, adesso è Guerreri il secondo. Il croato, ormai trentenne, rischia così di finire al margine del progetto biancoceleste. Per saperne di più sul futuro, la nostra redazione ha contattato il suo procuratore Federico Pastorello: “Vargic è contento a Roma e sta dando una mano preziosa da dietro le quinte essendo un ragazzo per bene e stimato dal gruppo. Per il futuro si vedrà e ne parleremo insieme al suo agente Bicanic“.

RITORNO DI CANDREVA ALLA LAZIO?

Federico Pastorello è anche il procuratore dell’ex esterno biancoceleste Antonio Candreva. Recentemente si è parlato di un clamoroso ritorno del giocatore nerazzurro alla Lazio. Pastorello però ha negato tutto, compreso un clamoroso scambio tra Candreva e Anderson, visto l’interesse su quest’ultimo dell’Inter: “Candreva è felice a Milano e l’Inter è contenta di Antonio. Il resto sono tutte sciocchezze“.

CANDREVA INTANTO RICORDA IL 26 MAGGIO

ANDERSON SU INSTAGRAM SI SFOGA DOPO IERI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy