• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Mercato Lazio, può essere Niang la soluzione in avanti?

Mercato Lazio, può essere Niang la soluzione in avanti?

Dopo aver ceduto Biglia al Milan e aver discusso dell’affare Keita, le strade dei biancocelesti e dei rossoneri potrebbero incrociarsi di nuovo…

di redazionecittaceleste

di Lorenzo Ottaviani

ROMA – I tempi si fanno sempre più stretti. Il mercato si avvicina alla sua conclusione e la Lazio non può ancora considerarsi completa. Urge intervenire e bisogna farlo in fretta, per evitare di rimanere con il cerino in mano e vedersi superare dalle altre pretendenti alla Champions League già ai blocchi di partenza. Una delle priorità è quella di intervenire in attacco, per permettere così al tecnico Simone Inzaghi di avere qualche soluzione in più soprattutto per poter sbloccare partite contro avversari modesti e con difese chiuse. Il pareggio casalingo contro la Spal è stato un campanello d’allarme che non può essere ignorato. Inoltre, i biancocelesti devono anche far fronte al sempre più probabile addio di Keita Baldé Diao, ormai ai ferri corti con la società e voglioso di cambiare aria. In una situazione simile a quella del senegalese si trova Mbaye Niang del Milan.

niang-milan

NIANG IL RIBELLE

Ho ascoltato le parole di Montella in conferenza, vorrei solo dire che il calcio è sempre stato l’amore della mia vita ed è il mio mestiere. Mi sono sempre allenato con il sorriso, gioco nel Milan da 5 anni e pure i compagni possono testimoniarlo. Lo stress non è legato ad una situazione tecnica ma a quello che sta succedendo fuori dal campo, su come si stanno facendo le cose. Vorrei solo scegliere dove andare a giocare, vorrei sceglierei io e non gli altri. Non ho nulla contro il Milan e la società, vorrei solo spiegare la situazione“. Queste le parole proferite da Niang nella giornata di mercoledì, chiaro segnale di rottura con la società rossonera. Che la Lazio possa decidere definitivamente di provare a portarlo nella Capitale? Sicuramente il pensiero sta sfiorando la mente del ds Tare, conscio del fatto che potrebbe rappresentare un’occasione ghiotta. Il francese classe ’94 è talentuoso e rapido, può giocare in varie posizioni in attacco e conosce il nostro campionato. Se riuscirà a diventare meno discontinuo nelle prestazioni, potrà rappresentare un colpo importante per la causa laziale. La sua valutazione secondo Transfermarkt si aggira intorno ai 15 milioni di euro, ma probabilmente il Milan non si accontenterà di una somma simile. La situazione è in continua evoluzione, si attendono novità nei prossimi giorni per capire se Niang potrà vestirsi con i colori del cielo. Parlando d’altro, è apparsa a Formello una nuova targa per celebrare la vittoria in Supercoppa. Presente anche una menzione per i derby vinti nella passata stagione: CONTINUA A LEGGERE

13.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy