Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Di Napoli: “Lazio, farei di tutto per tenere Luis Alberto. In futuro magari…”

Luis Alberto

Le parole dell’ex attaccante e oggi allenatore in merito alle scelte di Sarri sul centrocampo biancoceleste

redazionecittaceleste

Continuano a fare notizie le parole di ieri sera di Maurizio Sarri, intervenuto al termine del match contro l’Olympique Marsiglia. Il tecnico biancoceleste, dopo la seconda esclusione consecutiva di Luis Alberto dall’undici titolare, ha chiarito la situazione dopo le domande ricevute. Al momento - questo il pensiero del tecnico - lo spagnolo e Milinkovic faticano a coesistere nel centrocampo biancoceleste. Non una bocciatura definitiva quindi, ma soltanto il bisogno di aspettare una maggiore solidità difensiva. Intanto, però, Luis Alberto non sembra aver preso benissimo la situazione. E, per questo, la situazione del centrocampo biancoceleste rimane all’ordine del giorno dei principali programmi sportivi. Durante Maracanà su TMW Radio, per esempio, sono arrivate le parole dell’ex attaccante e oggi tecnico Arturo Di Napoli. Di seguito le sue dichiarazioni.

 Luis Alberto

Il centrocampo della Lazio

"Il cambio di modulo della Lazio ha penalizzato sicuramente sia Luis Alberto che Sergej Milinkovic-Savic. Si tratta di due calciatori che hanno le stesse caratteristiche e le stesse qualità: la fase difensiva la fanno poco. Per questo, considerando il loro stile di gioco, è nomale che per quanto riguarda la fase difensiva possano dare meno rispetto ad altri. Per poterli fare giocare insieme è necessario avere un centrocampo in grado di supportarli. Penso che pian piano Sarri stia riuscendo a trovare la quadra, però i biancocelesti sono ancora discontinui e quindi ci vorrà del tempo. Però penso che quando la Lazio raggiungerà un livello migliore per quanto riguarda la condizione il serbo e lo spagnolo potranno giocare insieme”.

Il futuro di Luis Alberto

Per quanto mi riguarda, io proverei a tenere il più possibile i giocatori forti che ho in rosa. Però sono anche obiettivo, bisogna riconoscere che è necessario prendere giocatori che sono funzionali al gioco del tecnico. Sicuramente è difficile rinunciare a un giocatore con la qualità di Luis Alberto, però magari riesci a rinforzare tutta la squadra. In ogni caso, io farei di tutto per trattenerlo”.