Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Caicedo o Muriqi: chi sarà il vice di Immobile?

Vedat Muriqi

Il mercato della Lazio passa anche per il parco attaccanti. Solo uno tra Caicedo e Muriqi potrà fare il vice Immobile

redazionecittaceleste

Il mercato, per i club di Serie A, è entrato nella sua fase più calda. Tra un mese il campionato dare il via ai giochi e per quel momento le società sperano di avere a disposizione una rosa più o meno completa. Durante gli ultimi giorni dedicati alla compagna acquisti, le varie dirigenze si occuperanno giusto degli affari minori o delle trattative più estenuanti che sono andate per le lunghe. Per quanto riguarda la situazione in casa Lazio, il club capitolino ha già dato il benvenuto a Elseid Hysaj e il bentornato a Felipe Anderson. Il tutto senza cedere nessuno, eccezion fatta per Senad Lulic e Marco Parolo che sono andati via dal club in qualità di svincolati. I soldi risparmiati dagli ingaggi dei due giocatori, ha permesso alla Lazio di mettere a segno i primi colpi. Ora, però, se la società biancoceleste vuole continuare a fare mercato deve pensare anche a cedere. L'indice di liquidità ha bisogno di essere sistemato e per questo si starebbe pensando ad una cessione illustre. Il nome caldo è sempre quello di Joaquin Correa.

Il mercato in attacco

Qualora il Tucu dovesse fare le valigie, magari per andare al Paris Saint Germain o al Tottenham, la Lazio si troverebbe scoperta sulla corsia mancina. Questo perché sotto la guida di Maurizio Sarri l'argentino giocherebbe come ala sinistra. Ciononostante, il problema si risolverebbe se Correa finisse al PSG. I francesi, infatti, per il cartellino del fresco vincitore della Copa America sarebbe disposti a mettere sul piatto Pablo Sarabia come contropartita tecnica.

Le conferme

Per quanto riguarda l'attacco e il mercato in uscita, la Lazio deve ancora sbrogliare la matassa legata a chi sarà il vice di Ciro Immobile. Tutto lascia pensare che Vedat Muriqi verrà confermato. Il centravanti del Kosovo è costato al club 20 milioni di euro circa e la società ha tutte le intenzioni di valorizzarlo. Questo, naturalmente, non dovrebbe lasciare scampo al Felipe Caicedo che sembrerebbe sempre più pronto a fare le valigie.