Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Inzaghi è il più longevo a desiderato della Serie A

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, è diventato a tutti gli effetti l'allenatore italiano più richiesto per il futuro

redazionecittaceleste

Grazie agli ottimi risultati ottenuti con la Lazio, Simone Inzaghi è diventato a tutti gli effetti l'allenatore italiano più ambito. Dopo, probabilmente, l'ex Juventus Massimiliano Allegri. Il tecnico di Livorno, che nel corso della sua recente carriera si è ritrovato a farsi soffiare qualche titolo proprio dai capitolini, è fermo da ormai un paio d'anni e di recente a Sky Sport avrebbe manifestato una certa voglia di tornare in panchina. Per cui, il suo e quello del collega, sono i nomi più blasonati del momento. Tuttavia, l'ambiente biancoceleste spera ancora che il tecnico nato a Piacenza possa rinnovare per almeno altri due o tre anni.

Le big corteggiano

Al di là dell'amore che Inzaghi possa provare per la Lazio, forse è arrivato un momento nella sua carriera in cui debba guardarsi attorno. L'interesse più forte è quello del Napoli. Aurelio De Laurentiis ha manifestato a più riprese tutto l'apprezzamento nei confronti del tecnico biancoceleste. Occhio alle tre grandi del nord. Oltre ad Andrea Pirlo, che non sta proprio convincendo con la Vecchia Signora, anche Antonio Conte e Stefano Pioli sembrerebbe arrivato al capolinea. Per non parlare della Fiorentina che, appena qualche ora fa, ha separato nuovamente il suo percorso da quello di Cesare Prandelli. Dopo 5 anni, che hanno fatto di Inzaghi il tecnico più longevo, forse anche per lui è arrivato il tempo di andare.

Il sostituto

Insomma, la prossima stagione potrebbe vedere un bel po' di cambi in panchina. Indistintamente da quelli che saranno i risultati in campionato. Conte, per esempio, sembra lontano dal progetto nerazzurro anche se è il favorito per vincere lo scudetto. La Lazio, dal proprio canto, starebbe guardandosi intorno per capire quale sia il profilo migliore per sostituire Inzaghi. I nomi maggiormente caldi, a questo punto, sono quelli di Ivan Juric, Roberto De Zerbi ma anche Luca Gotti. Il mister dell'Udinese ha ricevuto diversi elogi e sembrerebbe pronto per il salto di qualità

Potresti esserti perso