Lazio, la top 11 dei doppi ex fa davvero paura

La formazione dei doppi ex di Lazio e nerazzurri potrebbe giocarselo con chiunque anche oggi

di redazionecittaceleste

ROMA – La sfida fra la Lazio e i nerazzurri negli anni è stata sempre emozionante, ricca di spunti e di match emozionanti, ma soprattutto piena zeppa di campioni. Sul Corriere dello Sport in edicola oggi viene schierata una top 11 dei doppi ex che potrebbe tranquillamente giocarsela per qualsiasi obiettivo in Italia e in Europa. Sulla panchina Roberto Mancini, tecnico dei biancocelesti fra il 2002 e il 2004 e dei meneghini dal 2004 al 2008 con la successiva parentesi dal 2014 al 2016. La formazione verrebbe schierata con un 4-3-1-2 che prevede Peruzzi fra i pali, linea difensiva formata da Facco, Mihajlovic, Favalli e Cesar. A centrocampo Frustalupi in regia con ai lati Simeone e Stankovic. A supporto delle due punte Vieri e Cespo l’estro di Juan Sebastian Veron.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy