Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio-Salernitana, Rodia: “Zaccagni sfortunato fin qui. Su Lazzari…“

Lazzari

Le parole di uno dei componenti dello staff medico biancoceleste, intervenuto al termine del match dalla pancia dell'Olimpico

redazionecittaceleste

Finisce 3-0 la sfida dello stadio Olimpico tra Lazio e Salernitana. I biancocelesti di Sarri portano a casa i tre punti con una prestazione di qualità, divertendosi e dando l’impressione di aver controllato la partita senza spingere. Vittoria che permette il sorpasso sulla Roma e di portarsi a soltanto un punto dal quarto posto dell’Atalanta. Dopo la sosta, allora, due partite fondamentali in campionato contro bianconeri e Napoli, inframmezzate dall’importantissima gara in Europa League contro il Lokomotiv. Intanto, al termine del match, è intervenuto ai microfoni dei canali ufficiali del club il dottor Fabio Rodia. Di seguito le sue parole.

 Francesco Acerbi

Zaccagni è stato molto sfortunato, anche perché in carriera non aveva mai avuto particolari infortuni. Sono molto contento del suo rientro in campo e faccio i complimenti a tutto lo staff. In particolare ai fisioterapisti, che hanno lavorato molto bene rispettando i tempi previsti.

Lazzari è uscito durante la gara di Marsiglia, oggi è stato sottoposto agli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di medio-basso grado al polpaccio. Messo sotto terapie specifiche, lo monitoreremo in queste settimane per definire bene i tempi di recupero. Saremo cauti perché è una zona molto delicata per lui, si tratta di una lesione da far guarire bene per evitare ricadute”.