Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, dal 2000 non c’è squadra più cattiva nei top 5 campionati europei

Francesci Acerbi espulso contro il Bologna

I biancocelesti del terzo millennio sono la squadra con più espulsioni a bilancio, in parità però con un club spagnolo. Tra i singoli però...

redazionecittaceleste

È un record particolare e non esattamente positivo quello che vede protagonista la Lazio del terzo millennio. I biancocelesti, infatti, dal 2000 a oggi risultato essere la squadra con più espulsioni su tabellino. Questo, almeno, tenendo conto di tutte le squadre dei top5 campionati europei nelle partite disputate tra tutte le competizioni nazionali ed europee. Il record, particolare, è però in ex aequo con un altro club. Andiamo a scoprire la classifica nel dettaglio.

Nella top ten stilata da Transfermarkt, al nono posto si trovano contemporaneamente i rossoneri di Pioli appaiati con l’Athtletic Bilbao con 138 espulsioni nel terzo millennio. Una in più per l’Udinese, che si piazza all’ottavo posto in solitaria. Settimo posto per l’Atletico Madrid, fermo a 143 cartellini rossi. Dieci in più per l’altra squadra della capitale spagnola, il Real sesto in questa speciale graduatoria. Ancora Spagna al quinto posto con 158 cartellini rossi dell’Espanyol. Al quarto posto si trova poi la Roma, ferma a 164 espulsioni. Terzo, sul podio, il Valencia, che tocca quota 175. Al primo posto, come anticipato in ex aequo, ci cono Lazio e Siviglia che condividono il poco invidiabile record di 181 cartellini rossi

La curiosità, però, sta nella varietà dei biancocelesti espulsi. Nella classifica dei calciatori con il maggior numero di rossi, stabilita con gli stessi criteri, c’è infatti soltanto un ex biancoceleste. Si tratta di Matuzalem, decimo con 13 rossi. Di questi, però, solo 3 sono arrivati con la maglia della Lazio. Andando a vedere la storia biancoceleste del terzo millennio, sono 5 i rossi diretti per Sebastiano Siviglia, primo in classifica. Secondo posto per Couto, a quota 4. Terzo posto in ex aequo a quota 3 per Radu, Stankovic, Dabo, Kolarov, Andre Dias, Marusic e Ledesma. È proprio quest’ultimo però il biancoceleste con più esplosioni complessive contando anche le doppie ammonizioni. Sono 4 per Ledesma, che sale così a 7 espulsioni totali. A 6 Couto - 2 doppi gialli - e Siviglia, con una doppia ammonizione. Terzo posto per Radu, a 5 con 2 doppi gialli.