Mercato Lazio, presidente Fenerbahce: “Siamo i primi corteggiatori di Muriqi”

Il numero uno del club turco si è espresso su un eventuale acquisto del centravanti laziale

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Quante volte abbiamo sentito dire che il rendimento di Vedat Muriqi sarebbe stata la cartina di tornasole del mercato estivo della Lazio? Innumerevoli. Dovendoci basare su quanto visto fino ad ora il giudizio non potrebbe che essere negativo, soprattutto per la spesa sostenuta da Tare nella scorsa sessione, 20 milioni di euro. Il kosovaro non ha mai timbrato il cartellino ed è risultato evanescente nelle rare occasioni che Inzaghi gli ha concesso. Giovedì sera contro il Parma in Coppa Italia potrebbe esserci una chance importante per lui dal primo minuto. Ricordate qualche anno fa quando Felipe Anderson, fino a quel momento deludente, si sbloccò in Coppa Italia con il Varese? Che stagione strepitosa mise in mostra nei mesi successivi? L’augurio è che Muriqi possa bissare il successo del brasiliano.

notizie Lazio: Vedat Muriqi

Intanto dalla Turchia rimbalzano nuove voci di mercato sull’attaccante biancoceleste. Il presidente del Fenerbahce Ali Koç si è espresso ai media turchi sul possibile arrivo di Muriqi a Instanbul: “Non mi risulta che il nostro direttore sportivo si sia mosso per prendere Muriqi. Sono un suo tifoso e spero possa mostrare le sue qualità alla Lazio. E’ ovvio che se Vedat avesse nostalgia della Turchia e volesse tornare, noi saremmo i primi corteggiatori”. Insomma il gigante di Prizren ha dalla sua un folto numero di ammiratori disposti a concedergli maggiore spazio di quello che Muriqi sta trovando nella capitale. Visto l’investimento di 20 milioni, la Lazio aspetterà il giocatore almeno per una stagione. In fondo ci sono precedenti illustri di calciatori che sono sbocciati al secondo anno i biancoceleste.>>> Nel frattempo, parlando di Lazio, ci sono anche altre notizie importanti che stanno arrivando proprio in questi minuti <<<
 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy