Notizie Lazio – Roma, le ultime di formazione da Trigoria: le scelte di Fonseca

Questa sera si giocherà un insolito derby della Capitale tra Roma e Lazio. In attesa del match, ecco i nomi più temibili nella rosa giallorossa e la probabile formazione di Fonseca

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

Questa sera si giocherà un insolito derby della Capitale tra Roma e Lazio. Chi temere maggiormente tra i giallorossi? Sicuramente Lorenzo Pellegrini e Henrix Mkhitaryan, i due giocatori con maggiore qualità offensiva, capaci di essere decisivi con colpi e giocate. I Luis Alberto e Milinkovic della Roma. Sarà una sfida nella sfida. Tra tutti segnaliamo l’armeno, ma gli altri non sono da meno. A partire da Jordan Veretout, che si sta consacrando in questa stagione. Adesso un confronto con Leiva sembra impari a favore del mediano della Roma. I tanti gol che segna sono anche frutto dei rigori battuti. Guardando oltre il centrocampo non si può non trascurare ovviamente Dzeko, vecchio bomber di razza e sempre decisivo. Sulle fasce sono temibili le incursioni di Spinazzola e Karsdorp, ormai rinato in una nuova vita. Il punto debole? Proprio come la Lazio la difesa, con la porta incerta e meccanismi difensivi non troppo oliati. Proprio come la Lazio, anche la Roma gioca con la difesa a tre.

Notizie Lazio – Roma, Mkhitaryan

VERSO LAZIO-ROMA, LA PROBABILE FORMAZIONE DI FONSECA – Il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, studia la miglior formazione da apporre ai biancocelesti. Probabilmente lo farà con quella tipo, contando il recupero di Spinazzola. Dovrà rinunciare a Mirante, Santon e Calafiori. L’unico dubbio riguarda Pedro, anche lui al rientro proprio in questi giorni da un infortunio: difficile riesca a scendere in campo dal 1′. Ma andiamo con ordine. 3-4-2-1 solito. Davanti a Pau Lopez ci sarà la retroguardia composta da Ibanez, Smalling e Mancini. Sulle fasce Karsdorp e Spinazzola, mentre in mediana Veretout e uno tra Cristante e Villar. Il ballottaggio è aperto dal posto lasciato da Pedro in attacco, con l’avanzamento di Lorenzo Pellegrini. Non è escluso, comunque, che alla fine l’ex Chelsea non riesca ad essere in campo. Dunque è un ballottaggio a tre. Con l’ex Sassuolo ci sarà Mkhitaryan dietro Dzeko.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Smalling, Mancini; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All.: Fonseca >>> Nel frattempo, parlando di Lazio, ci sono anche altre notizie importanti che stanno arrivando proprio in questi minuti <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy