Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Papadopulo: “Il rinnovo di Sarri significa che il mercato si farà”

Giuseppe Papadopulo

L'ex allenatore della Lazio, Giuseppe Papadopulo, crede che il rinnovo di Maurizio Sarri sia la garanzia per il futuro mercato

redazionecittaceleste

Per l'ex allenatore della Lazio, Giuseppe Papadopulo, il mercato si farà. La garanzia, secondo lo storico tecnico che vinse quel derby contro la Roma giocato il giorno dell'Epifania, sta nel rinnovo di Maurizio Sarri. Se l'attuale mister dei biancocelesti accetterà la proposta di Claudio Lotito, sarà perché c'è intesa sotto questo punto di vista. La firma, tuttavia, ancora non è ufficialmente arrivata. Ciononostante, stando anche alle parole rilasciate dal presidente in persona, sarebbe tutto pronto. Sarri dovrebbe infatti legarsi alla società più antica di Roma fino al 2025. Di questo e di altro Papadopulo ha parlato ai microfoni di Radiosei appena poche ore fa:

 Maurizio Sarri

La Lazio di Sarri

"La Lazio alterna buone prestazioni e prestazioni meno buone. Questo è sotto gli occhi di tutti. Al di là del valore dell'avversario, troppo spesso il club non è riuscito a confermare quanto di buono ha fatto nella gara precedente. Il problema della squadra è l'identità. Secondo me il campionato si è livellato verso l'alto. Ci sono tre o quattro squadre che stanno meritando la propria posizione. La Lazio dovrebbe pretendere di più da sé stessa. Da tifoso biancoceleste resto positivo. Le convinzioni arriveranno".

Il rinnovo una garanzia per il mercato

"Sarri ha dimostrato, a Napoli soprattutto, di poter offrire un calcio di livello e di saper ottenere determinati risultati. A Roma ha trovato calciatori bravi ma non adatti alle sue idee. Credo che questo sia il motivo per il quale non arrivano i risultati. La rosa mi sembra affidabile sotto tutti i punti di vista. Tuttavia, calarsi in una mentalità diversa non è facile. Già si parla di un rinnovo contrattuale, ciò significa che la società ha individuato in lui la persona giusta per iniziare un nuovo ciclo. Se Sarri accetterà vorrà dire che è stata trovata un'intesa sul mercato. Può essere questa la garanzia".