Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Primavera: Lazio a riposo fino al 2 gennaio. Calori attende 4 recuperi

Calori

Le ultime sulla Primavera della Lazio tra rendimento in campionato e rientri importanti in vista della ripresa stagionale

redazionecittaceleste

La Lazio Primavera chiude il 2021 da prima della classe nel gruppo B di Primavera 2. La sconfitta del Cesena contro la Reggina (2-1) ha confermato i biancocelesti in vetta al termine del girone di andata. Un'ottima notizia per gli aquilotti in vista di una stagione che secondo Calori e Lotito dovrà terminare con il ritorno in Primavera 1. Sia il tecnico che il presidente durante la cena di squadra del 20 dicembre scorso sono stati chiari: "L'obiettivo è solo uno: la promozione".

Un obiettivo che numeri alla mano sembra assolutamente alla portata. La Lazio Primavera come anticipato guarda tutti dall'alto nel gruppo B con 26 punti, +1 sul Cesena dei fratelli Shpendi. La squadra di Calori ha il terzo miglior attacco del campionato (29 reti segnate), ma il punto forte è la difesa: solo 11 gol subiti. La seconda miglior retroguardia è quella dello Spezia con 17. Con l'uscita dalla Coppa Italia per mano della Juventus, nei prossimi mesi le forze degli aquilotti saranno tutte incentrate sull'obiettivo promozione.

 Marco Bertini

Promozione che passerà senza dubbio dai piedi di capitan Marco Bertini, miglior marcatore in campionato con 7 centri di cui tre su punizione, ma anche di Valerio Crespi. Quest'ultimo nonostante sia un classe 2004 si è già preso la scena con 9 gol stagionali tra campionato e coppa. Intanto mister Calori attende il rientro di alcuni pezzi importanti del suo scacchiere. Floriani Mussolini già è tornato in gruppo nei giorni scorsi. Oltre il terzino si sono rivisti anche i lungodegenti Coulibaly, Nasri e Ferrante. Corsetta leggera sul campo e riabilitazione da proseguire in casa durante le vacanze con un programma personalizzato fornito dalla staff tecnico. Calori dal 2 gennaio vorrà di nuovo tutti concentrati e focalizzati sull'obiettivo promozione. Il rientro in campo ci sarà il terzo weekend di gennaio: al "Fersini" arriverà il Perugia per dare il via al girone di ritorno.