Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Sconcerti: “Per il sarrismo non si dovrà aspettare molto. Su Insigne…”

Insigne

Le sue parole

redazionecittaceleste

Mario Sconcerti, noto giornalista sportivo ed opinionista di TMW Radio, è intervenuto parlando di quella che sarà la Lazio di Sarri. Le sue parole: "Sarri non servirà più di un mese, si parla di 50-60 allenamenti e sono tanti. Il vero problema è semmai non avere tutti i giocatori insieme ma per il resto, visto anche il suo fondamentalismo, non penso ci sarà bisogno di troppo tempo. Non so quanto vogliano piazzare Correa e quanto bisogno abbiano. Per me può fare benissimo l'esterno sinistro, la mezzapunta che parte larga. Non il quinto, ma un secondo attaccante che parte da sinistra. Una Lazio senza Correa sarebbe una Lazio indebolita. Insigne? Ma quale problema può essere Insigne... Chi paga 50-60 milioni per averlo? Io non credo affatto alla diatriba tra lui e De Laurentiis, mi pare più una questione teatrale per farlo passare come un colpo, non credo affatto che se ne vada".