Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Sassuolo-Lazio, sarà Sozza a dirigere l’incontro di campionato

Simone Sozza

Sarà Simone Sozza di Seregno a dirigere la sfida di campionato che vedrà la Lazio giocare in trasferta contro il Sassuolo

redazionecittaceleste

Il prossimo impegno della Lazio sarà in Europa League contro il Galatasaray. Giovedì prossimo i biancocelesti ospiteranno la compagine turca di Fatih Terim e al termine della sfida conosceranno la loro sorte nel torneo. Con una vittoria gli uomini di Maurizio Sarri accederanno alla fase successiva da primi nel girone, e perciò si qualificherebbero direttamente agli ottavi di finale. In caso di pareggio o sconfitta, invece, i capitolini saranno condannati a disputare gli spareggi con le squadre retrocesse dalla Champions League. Oltre ad ingolfare ancora di più un già fitto calendario, gli spareggi di Europa League costringeranno i club non ancora definitivamente qualificati a scendere in campo con un mese di anticipo rispetto alle prime di ogni girone. Per questo battere i turchi diventa di vitale importanza.

 Maurizio Sarri

In campionato

Dopodiché sarà di nuovo tempo di scendere in campo in Serie A. Ad attendere la Lazio ci sarà il Sassuolo che durante la settimana non avrà alcun tipo di impegno e potrà dedicarsi totalmente agli allenamenti anti biancocelesti. La sfida tra i capitolini e i neroverdi è prevista per domenica 12 dicembre a partire dalle 18:00. Altro turno pomeridiano per i gli uomini di mister Sarri a caccia della loro identità in campionato. Attualmente la posizione in classifica della Lazio non soddisfa e c'è bisogno di un inversione di marcia. Soprattutto se il vero obiettivo è il quarto posto e con esso il ritorno nella fase a gironi della Champions League.

I precedenti

A distanza di diversi giorni dalla gara, i canali ufficiali della società romana hanno reso noto quello che sarà il direttore di gara della sfida in terra emiliana. A dirigere la sfida toccherà a Simone Sozza di Seregno. Con lui anche Vivenzi e Lombardo come assistenti, Cosso quarto ufficiale con Irrati al VAR e Carbone all'AVAR. L'unico procedente con il signor Sozzo è quello che ha visto la Lazio battere l'Empoli ad avvio di campionato.