• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Stadio Roma, il sindaco di Fiumicino: “Ho parlato con il club”

Stadio Roma, il sindaco di Fiumicino: “Ho parlato con il club”

Il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, ha parlato dell’ipotesi di costruire lo stadio della Roma nei terreni del comune: contatti avviati con la Roma

di redazionecittaceleste

ROMA – Il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, ha parlato dell’ipotesi di costruire lo stadio della Roma nei terreni del comune: contatti avviati con la Roma. Alcuni funzionari del club giallorosso hanno effettuato nei giorni scorsi un sopralluogo con tecnici al seguito, per identificare le aree edificabili.Queste le sue parole rilasciate ai microfoni di Repubblica.

Sindaco Montino, lo vorrebbe il nuovo stadio nei terreni del suo Comune, Fiumicino?

“Certamente sì, sono io che ho parlato ai dirigenti del club. Gli ho detto che spero che la situazione col Campidoglio si sblocchi, ma sappiate che qui a Fiumicino ci può essere una alternativa. Era un paio di mesi fa, in un momento particolarmente, diciamo così, incagliato, della questione nuovo stadio, e ci siamo incontrati nei miei uffici”. Alcuni funzionari del club giallorosso hanno effettuato nei giorni scorsi un sopralluogo con tecnici al seguito, per identificare le aree edificabili.

Perché ha offerto un piano B al progetto giallorosso?

“Non ho indicato un’area in particolare, ho fatto un quadro più ampio. Loro hanno bisogno di circa 40, 50 ettari, e da noi ci sono circa 200, 300 ettari liberi sulla destra dell’autostrada andando verso l’aeroporto tutti edificabili: sono a blocchi di circa 30, 40 ettari di diversi proprietari mentre le aree libere di Leonardo Caltagirone credo siano troppo piccole. Sono già infrastrutturati, hanno strade, ferrovie e vastità di parcheggi. Appena a 7 km da Tor di Valle. E come amministratore ritengo che un grande impianto sportivo sia un intervento urbanistico più qualificante di una distesa di capannoni”

Ma entrerebbe in quei terreni il progetto concepito a Tor di Valle?

“Va comunque ridimensionato, io parlo con l’As Roma per lo stadio, la foresteria, l’albergo e spazi commerciali legati allo sport. Non voglio palazzoni”

Ha mai parlato col Campidoglio?

“No, ma ho sentito la sindaca Raggi che rispondeva così, elegante, a una radio privata. “See, je piacerebbe a Montino…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy