Adekanye: “Sogno un goal così da quando ero piccolo”

Bobby Adekanye ha segnato con la Lazio il suo primo goal tra i professionisti. Al temine della gara ha parlato ai microfoni ufficiali del club

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Bobby Adekanye ha segnato il suo primo goal con la maglia della Lazio. Nessun nuovo acquisto era andato in goal in campionato durante la stagione in corso. Ecco le sue parole ai microfoni ufficiali del club:

Sono contento, nel primo tempo la squadra ha giocato bene. Grande intesa tra Immobile e Caicedo, da quel momento è stato tutto più facile. Sono contento e ringrazio i tifosi per l’incredibile affetto che mi trasmettono. Lazzari? Lo porterò a cena fuori in un buon ristorante. Ha giocato una grande partita e mi ha dato la palla per segnare il primo goal. Ora ci riposeremo in vista della settimana che dovremo affrontare. Vogliamo proseguire su questa strada. La dedica va a Stefano Derkum, il Team Manager, mi ha aiutato sin dal primo giorno. Mi aveva chiesto una dedica quando avrei segnato il primo goal con la Lazio. Giochiamo bene, dobbiamo andare avanti così. Possiamo ottenere degli storici traguardi, la rosa è piena di giocatori straordinari. Pieni di qualità. E’ bellissimo far parte della Lazio in questa stagione. Da quando sono piccolo sogno un goal del genere. Speravo in queste emozioni. La sensazione è stata spettacolare. Non si può raccontare. Ringrazio la Lazio per l’opportunità. Un anno fa giocavo praticamente con la Primavera ed ora ho segnato in uno stadio meraviglioso come l’Olimpico“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy