• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Altra chance per Vavro. Lo slovacco chiamato al riscatto

Altra chance per Vavro. Lo slovacco chiamato al riscatto

Altra possibilità da titolare per Vavro. Se lo slovacco vuole conquistarsi la Lazio è chiamato all’ottima prestazione contro il Celtic

di redazionecittaceleste

ROMA – Tempo di esami per la Lazio. Dopo un ottimo mese di ottobre appena consumato, ora il club di Simone Inzaghi è chiamato ad invertire la rotta anche in Europa League. Per far sì che ciò accada il tecnico biancoceleste si affida ad un ampio turnover. Fuori Correa che non ce la fa, dentro Caicedo. Fuori Lulic al suo posto Jony. E soprattutto dentro Vavro al centro della difesa a tre. Lo slovacco, arrivato appena l’estate scorsa, il suo biglietto da visita è stato quello di presentarsi alla Lazio come uno dei difensori più costosi della storia biancoceleste.

Purtroppo fin qui il gigante ex Copenhagen non ha convinto. Per cucigli al meglio un ruolo nella difesa a tre, Vavro verrà schierato al centro, spostando un inamovibile Acerbi verso sinistra. Il difensore ha una discreta esperienza in Europa League, fu proprio lui due anni fa ad eliminare l’Atalanta nel turno preliminare segnando il rigore decisivo. Adesso però è tutta un’altra storia, Vavro dovrà guidare il reparto e cercare di fare meglio possibile. Per la Lazio sarebbe fondamentale non solo la vittoria, ma anche riuscire a mantenere la porta difesa da Strakosha inviolata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy