notizie lazio

Buon Compleanno Giuliano Fiorini, l’uomo della storia

Giuliano Fiorini avrebbe compiuto 62 anni. Morto prematuramente all'età di 47, il ricordo dell'ex centravanti della Lazio è più vivo che mai

redazionecittaceleste

ROMA - Oggi uno degli storici giocatori della Lazio, Giuliano Fiorini, avrebbe compiuto 62 anni. L'ex attaccante nato a Modena ha scritto una pagina indelebile della ultracentenaria storia biancoceleste. Il centravanti verrà ricordato nel tempo principalmente per il suo goal realizzato il 21 giugno 1987 contro il L.R. Vicenza. La sua rete permise ai capitolini di giocarsi gli spareggi per rimanere nella serie cadetta. Senza la sua realizzazione contro i veneti, la storia della prima squadra della Capitale sarebbe stata molto diversa. Fiorini si spense il 5 agosto 2005, all'età di 47 anni per via di una malattia ai polmoni. In quell'occasione, quando la Lazio giocava in campionato contro il Messina, Paolo Di Canio pose in memoria dell'ex attaccante, la sua maglia sotto la curva. I tifosi biancocelesti esposero inoltre uno striscione che recitava: "Anche tu nel paradiso degli eroi... Ciao Giuliano". A distanza di molti anni il ricordo di Giuliano Fiorini è più vivo che mai.

Potresti esserti perso