• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Cagliari-Lazio, Inzaghi: “La stagione non si decide mercoledì”

Cagliari-Lazio, Inzaghi: “La stagione non si decide mercoledì”

L’allenatore biancoceleste ha analizzato il successo della Sardegna Arena

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio vince a Cagliari grazie alle reti di Luis Alberto e Correa, il tecnico dei biancocelesti Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sky Sport dalla pancia della Sardegna Arena:

“I ragazzi hanno fatto una grande gara che dovevamo chiudere nel primo tempo con un vantaggio più largo, è mancata finalizzazione per qualche errore nostro e per un pizzico di sfortuna. Dovevamo fare meglio ma è stato un piacere veder giocare la squadra oggi e ho fatto i complimenti ai ragazzi. Penso che tutti abbiano dei rimpianti, siamo a un punto da Roma e Milan e tutte hanno fatto meno punti del previsto, noi abbiamo pagato i tanti infortuni nel girone d’andata, sicuramente in qualche partita c’è mancato l’episodio fortunato ma siamo qui per il terzo anno consecutivo a giocarci un obiettivo importante come una finale. Io posso solo ringraziare i ragazzi perché mi danno sempre tutto e io cerco di ottenere il massimo da loro, ora mercoledì ci giochiamo una finale e sarà una partita aperta, domenica scorsa gli episodi non sono andati dalla nostra parte e mercoledì dovremo girarli a nostro favore. Siamo in tanti e dobbiamo accettare le scelte, penso che sia più importante chi entra piuttosto che i titolari, i nostri tre attaccanti meritano tutti di giocare, oggi è toccato a Ciro stare fuori ma tutti devono sapere che chi entra è più importante di chi parte dall’inizio. Caicedo, Immobile e Correa partono alla pari, ma ne giocheranno due soltanto e cercherò di fare le scelte migliori in vista dell’avversario che troveremo di fronte. Il mio obiettivo è quello di avere mercoledì mattina tutti i giocatori a disposizione, cosa che è successa poche volte quest’anno. Devo valutare Milinkovic, ieri le risposte non sono state buone, lo valuteremo nelle prossime ore. Badelj meritava questa chance, è un giocatore importante che stava facendo molto bene, davanti a lui c’è Leiva che sta facendo grandi cose ma si è sempre messo a disposizione. Non penso che il giudizio della stagione dipenda dalla finale, bisogna valutare tante altre cose come il gioco della squadra, le partite possono essere decise da episodi ma dovremo essere bravi a giocarci la partita mercoledì al meglio. ”

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy