Caicedo, il goal vale un doppio tris

Il Panterone sigla il goal della sicurezza contro la Juventus e arriva a tre centri in campionato

di redazionecittaceleste

ROMA- Sembrerà strano, ma quando Inzaghi parla di Caicedo gli si illuminano gli occhi. Vorrebbe concedergli molte più occasioni di scendere in campo, ma con una coppia formata da Immobile e Correa che funziona a meraviglia, non è facile trovare posto per il Panterone. Il “bomber di scorta” della Lazio ha trovato la sua terza rete in campionato nel big match contro la Juventus, dopo le segnature contro il Genoa nel roboante 4 a 0 dello scorso 29 settembre e contro il Sassuolo nel 2 a 1 che ha consegnato ai capitolini 3 punti pensantissimi. Alla punta ecuadoriana non servono 90′ per graffiare, anche contro i campioni d’Italia ha messo in cassaforte il risultato al 95′, dopo essere entrato 5 minuti prima. Si parla spesso di ricambi non all’altezza e di rosa corta per la Lazio, ammesso che questo discorso sia valido, Caicedo si deve considerare a tutti gli effetti alla stregua di un titolare per l’apporto che sta fornendo alla cavalcata Champions dei biancocelesti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy