Coronavirus, la FIGC ordina la sospensione di 35 gare in Serie C

Quella legata al Coronavirus è una faccenda seria. La FIGC in queste ore sta decidendo la maniera migliore di agire nei confronti del campionato

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Il numero dei contagiati dal Coronavirus in Lombardia è aumentato a 172, questo ed altri fattori hanno fatto scattare più di qualche campanello d’allarme in FIGC. La Federazione Italia Giuco Calcio ha infatti diramato la sospensione di ben 35 gare in Serie C. Un dato che la dice lunga sulla voglia di prevenire una maggiore diffusione del virus. Naturalmente non sono mancate le ripercussioni anche sulla Serie A, dopo aver già sospeso quattro gare nel turno precedente, è stata sospesa anche Udinese-Fiorentina del prossimo weekend. Insieme alla gara dei friulani contro la viola potrebbero aggiungersi anche: Milan-Genoa, Sassuolo-Brescia, Parma-SPAL e Juventus-Inter. Per alcuni incontri avanza l’ipotesi di giocarli a porte chiuse. Non solo il calcio ha subito l’onda d’urto, ma anche altri sport tra cui il rugby. La Federugby ha sospeso le attività fino al prossimo primo marzo. Alle ore 17 di oggi pomeriggio, la Regione Lombardia prenderà parte ad una conferenza stampa dove si avranno ulteriori novità. Quello 2019/20 sembra un campionato sempre più a rischio sospensione anticipata.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy