• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Barchiesi: “Coppa Italia? Non tutti i mali vengono per nuocere. Correa me lo aspetto titolare nel derby”

ESCLUSIVA – Barchiesi: “Coppa Italia? Non tutti i mali vengono per nuocere. Correa me lo aspetto titolare nel derby”

Il cronista di Radio Rai, Massimo Barchiesi, ha parlato ai microfoni di Cittaceleste. Il giornalista ha espresso il suo parere su Napoli-Lazio

di redazionecittaceleste
Lazio: parla Massimo Barchiesi

Di Giovanni Manco e Federico Di Placido

ROMA – Su Cittaceleste torna l’appuntamento con la rubrica AscolteRai. Il noto giornalista e cronista per Radio Rai Massimo Barchiesi, ha parlato ai nostri microfoni commentando quanto accaduto nella gara di Coppa Italia tra Napoli e Lazio:

Napoli-Lazio è stata una partita folle, abbiamo visto di tutto. Il goal molto bello di Insigne, il rigore sbagliato in modo sfortunato da Immobile. Insomma, raramente si vede una situazione del genere, ma lì è pura sfortuna. Poi abbiamo visto due pali del Napoli. Un palo, una traversa e due goal annullati alla Lazio. E altre occasioni da una parte e dall’altra. E’ stata una partita che poteva finire con qualsiasi punteggio. Ha avuto la meglio il Napoli perché è stato più fortunato in queste circostanze. Però vorrei rimarcare la prestazione della Lazio perché è vero che è stata interrotta, in Coppa Italia, questa serie di vittorie, ma dalla partita di ieri secondo me la Lazio è uscita addirittura fortificata. Ha disputato una partita tosta, intensa dal punto di vista fisico e soprattutto ha dato ancora una volta la sensazione di poter colpire ogni volta che si presentava dalle parte del portiere avversario. Nonostante qualche problema dovuto ad una difesa partenopea molto chiusa. Questo è sicuramente un elemento positivo. Ieri purtroppo è arrivata la sconfitta, ma la Lazio non è assolutamente uscita ridimensionata. Contraccolpo il vista del derby? Spero di no, ma il problema può essere la stanchezza. D’altro canto anche la Roma giocherà in Coppa Italia contro la Juventus e avrà un giorno in meno per recuperare. Forse il derby capita al momento giusto, ti dà subito la possibilità di reagire. Il derby però sappiamo che è una partita impronosticabile. La Roma dopo le due sconfitte in casa sembra essersi ripresa. Sarà una gara fondamentale per entrambe. La Lazio dovrà farci capire in maniera definitiva quale sarà il reale obiettivo della squadra. In questo momento bisogna pensare solo alla Champions League e la posizione in tal senso è solida, ma se dovesse arrivare una vittoria nel derby a quel punto non ci si potrà più nascondere. Dato che resta solo il campionato. La rosa attuale potrebbe essere potenziata con un centrocampista. Un elemento in più ci può stare. Però tutto sommato, considerando che la Lazio giocherà diciannove partite da qui alla fine della stagione, la rosa è sufficiente per coprire questo numero di partite. Sotto questo punto di vista l’eliminazione dalla Coppa Italia potrebbe anche essere un bene, dato avrebbe dovuto giocare l’andata durante la settimana di Lazio-Inter e il ritorno durante la settimana di Atalanta-Lazio. Non tutti i mali vengono per nuocere, anche se questa squadra deve abituarsi ad arrivare fino in fondo a tutte le competizioni a cui partecipa. La sconfitta però non ci fa strappare i capelli. Correa? Ha avuto un buon impatto sulla partita, ha anche sfiorato il goal. Si è mosso bene e ha messo minuti importanti nelle gambe. Il contesto era di alta competizione, se le sono date di santa ragione! Un buon test per lui. Credo che partirà titolare nel derby“.

<a href=”https://t.me/cittaceleste”> <img class=”aligncenter” src=”https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/6/2019/12/teelgram.png?v=20200711023200” /></a>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy