• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Mudingayi: “Corsa Champions? Vedo bene la mia Lazio. Questa è una grande squadra”

ESCLUSIVA – Mudingayi: “Corsa Champions? Vedo bene la mia Lazio. Questa è una grande squadra”

Le parole dell’ex centrocampista della Lazio, Gaby Mudingayi in vista della sfida contro l’Inter e la corsa Champions

di redazionecittaceleste

ROMA – Al rientro dalla pausa Nazionali la Lazio avrà a che fare con una partita importantissima. Di fronte ci sarà l’Inter, una diretta concorrente per la corsa al terzo e al quarto posto.

 

 

eccezzzionale

A San Siro i biancocelesti saranno praticamente costretti a vincere. Una sconfitta, ma in parte anche un pareggio, potrebbero esser deleteri ai fini del raggiungimento dell’obbiettivo quarto posto prefissato a inizio stagione. La sensazione è che tra le squadre il lizza quella di Inzaghi è tra le più in forma e dovrà sfruttare la freschezza ritrovata per battere un’Inter afflitta dalla questione Icardi. Intanto proprio della sfida contro i nerazzurri, ma anche della corsa Champions ce ne ha parlato Gaby Mudingayi. Ecco le sue considerazioni in esclusiva per Cittaceleste.it.

Quanto sarà importante vincere in vista della corsa al terzo e al quarto posto per i biancocelesti?

Quella di San Siro sarà sicuramente una sfida molto importante. Si troveranno di fronte due grandi squadre del calcio italiano di oggi. In più, vista la corsa per una qualificazione alla prossima Champions League sia per i biancocelesti che per i nerazzurri sarà fondamentale la vittoria. Per entrambe il terzo o il quarto posto corrisponde a un obbiettivo stagionale“.

Lei è un ex di entrambi i club. Qual è il suo miglior ricordo con la Lazio? E con l’Inter?

Sicuramente è stato un onore giocare con entrambi i club. Con la Lazio non c’è un solo ricordo. Ne ho tantissimi. Ogni singola partita giocata con quella maglia mi ha sempre fatto sentire un giocatore importante, per questo sono rimasto molto attaccato ai biancocelesti. Per quanto riguarda l’Inter ho avuto un po’ di sfortuna nel periodo in nerazzurro. Ho giocato poco anche a causa di un infortunio importante, ma è stata comunque un’esperienza fantastica“.

ROME - OCTOBER 03: Gaby Mudingayi (L) of Lazio and Marcelo vie for the ball during the UEFA Champions League Group C match between Lazio and Real Madrid at the Olympic Stadium on October 3, 2007 in Rome, Italy. (Photo by Michael Steele/Getty Images)

Viste le tante squadre in corsa, chi vede come favorita per i due posti Champions? Come considera Torino e Atalanta?

Sarà sicuramente una sfida avvincente e accattivante da qui fino a fine stagione. Non sarà facile soprattutto contro le milanesi, ma io vedo bene la mia Lazio, a maggior ragione dopo un ultimo periodo giocato molto bene. Torino? Seguo sempre i granata perché è una squadra molto importante per me. Ci ho giocato e gli auguro sempre che possa arrivare a traguardi importanti“.

Fosse la società biancoceleste o Inzaghi, punterebbe più sulla Coppa Italia o sulla qualificazione in Champions League?

La Lazio può meritatamente puntare a due obbiettivi importanti come la Coppa Italia e la qualificazione alla prossima Champions League. Secondo me i biancocelesti non devono concentrarsi su uno solo di questi ultimi. La qualità della squadra permette di puntare su tutti e due i fronti. C’è poco da girarci intorno, la Lazio è una grande squadra e spero lo dimostri al meglio da qui fino a fine stagione“.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy