• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Europa League, ecco tutte le novità della competizione

Europa League, ecco tutte le novità della competizione

di redazionecittaceleste

ROMA – Il sito ufficiale della Uefa ha rilasciato un comunicato nel quale vengono evidenziate e ufficializzate le rettifiche che entreranno in vigore dalla prossima stagione e che saranno applicate a Champions League, Europa League e Supercoppa Europea. Dalla prossima annata si potranno effettuare 4 sostituzioni nelle partite a eliminazione diretta, ma solamente nei supplementari. Soltanto per la finale 23 giocatori, piuttosto che i 18 di tutte le altre partite, potranno essere inseriti nella distinta di gara. A trarne benefici saranno principalmente gli allenatori, che per il match più importante avranno 12 sostituti in panchina invece di 7. Cambiamenti anche negli orari d’inizio delle partite. I match della Champions League avranno luogo alle 21:00, ma durante ciascuna giornata della fase a gironi due partite di martedì e due di mercoledì inizieranno alle 18:55. Tutte le gare dell’ultima giornata si giocheranno in contemporanea. Il fischio di inizio per l’Europa League è fissato alle 18:55 e alle 21:00 dalla fase a gironi fino agli ottavi di finale. Anche in questo caso, nell’ultima giornata le partite di ciascun girone verranno disputate in contemporanea. Quarti di finale, semifinale e finale inizieranno alle 21:00. Inoltre, come già avveniva per la Champions League, dalla prossima stagione le squadre che hanno conquistato l’Europa League per tre volte consecutive o per un minimo di 5 volte, potranno indossare un distintivo sulla manica della maglia. L’unico club a poter esibire questo stemma nella prossima competizione sarà il Siviglia, che ha vinto il trofeo proprio 5 volte (2006, 2007, 2014, 2015, 2016).

 

Calciomercato Lazio, Tare riprova un colpo… alla Klose!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy