• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

FORMELLO – Lazio senza Tucu. Con Ciro c’è Caicedo, dietro spera Patric

FORMELLO – Lazio senza Tucu. Con Ciro c’è Caicedo, dietro spera Patric

Conclusa la seduta del giovedì della Lazio a Formello

di redazionecittaceleste

FORMELLO – Archiviata la seduta di scarico è il momento della tattica in casa Lazio. I biancocelesti sabato alle ore 15:00 affronteranno la Sampdoria allo stadio Olimpico. L’obbiettivo è continuare la striscia positiva di vittorie, ma servirà massima attenzione contro i blucerchiati di Ranieri.

L’ALLENAMENTO – Dopo una ricca seduta di analisi video, Inzaghi e i suoi calciatori sono scesi sul campo centrale di Formello per cominciare a preparare il prossimo impegno. Solito riscaldamento misto seguito dalle partitine a campo ridotto. Confermate le assenze degli infortunati. Correa, Cataldi e Marusic non sono stati in gruppo. Non c’era neanche Lulic, ma nel suo caso si tratta di semplice riposo per il capitano biancoceleste visto che è squalificato contro la Sampdoria. Torna invece Proto dopo il forfait di ieri mattina.

CAICEDO CON CIRO. PATRIC SPERA – Al via le prime prove tattiche. Tra i pali tornerà Strakosha. La linea difensiva Luiz Felipe-Acerbi-Radu potrebbe essere alterata dal solito Patric che insidia il brasiliano. Inzaghi ha provato perlopiù lo spagnolo sul centrodestra. Il centrocampo per 4/5 sarà il solito. L’unico cambiamento per la linea mediana sarà sulla fascia sinistra con Jony al posto di Lulic (squalificato). Qualcosa cambierà anche davanti poiché Correa a questo punto non sarà del match. Con Immobile in attacco toccherà di nuovo a Caicedo.

Probabile formazione:
Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric (Luiz Felipe), Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile. All.: Inzaghi.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy