• ACCENDI LA TV, SUL CANALE 85 SIAMO IN DIRETTA: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SSLAZIO!

FORMELLO – Prende quota Cataldi trequartista

Concluso l’allenamento mattutino della Lazio a Formello

di redazionecittaceleste

FORMELLO – Manca un solo appuntamento alla fine della stagione della Lazio. I biancocelesti domenica alle 15:00 saranno ospiti del Torino. In palio non ci sarà nulla se non il settimo posto, il quale non avrà peso sul discorso Europa. Questo perché il club capitolino se l’è assicurata a prescindere grazie alla vittoria della Coppa Italia lo scorso 15 maggio. Nel frattempo ecco le prove tattiche svolte da mister Inzaghi nella seduta mattutina a Formello.

CATALDI TREQUARTISTA È PIÙ CHE UN’IDEA 

Nonostante in palio non ci sarà praticamente nulla, comunque la Lazio contro il Torino non vorrà sfigurare. Le assenze di oggi nel quartier generale erano molte: Strakosha, Luiz Felipe, Patric, Marusic, Leiva, Milinkovic, Luis Alberto, Caicedo e Pedro Neto impegnato in Nazionale. Così Inzaghi ha potuto provare qualcosa di nuovo, mantenendo l’idea di far esordire da titolari alcuni giovani. Come già si era intravisto nell’amichevole di ieri, l’idea che balena nella mente del tecnico biancoceleste è quella di schierare Cataldi come trequartista alle spalle di Immobile. Viste infatti le assenze di Correa per squalifica e Luis Alberto per problemi alla schiena, più il possibile forfait di Caicedo, rimangono poche soluzioni. Si era parlato di una chance per il giovane Luan Capanni della Primavera, ma evidentemente ancora non è ritenuto pronto da Inzaghi. Perciò spazio a Cataldi in questa nuova versione. Sognano l’esordio dal 1′ Armini e Jordao. Quest’ultimo dipende dalle condizioni di Marusic. Se il montenegrino recupera sarà titolare, con Romulo mezzala.

La probabile formazione della Lazio:

Lazio (3-5-2): Proto; Bastos, Acerbi, Radu; Marusic, Romulo, Badelj, Parolo, Lulic; Cataldi, Immobile.  All.: Inzaghi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy