Giordano: “Lazio, hai il dovere di provare a vincere lo scudetto”

L’ex attaccante della Lazio, Bruno Giordano, vuole che la Lazio ci provi fino in fondo. Ora per il club di Simone Inzaghi è un dovere puntare al primo posto

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – L’ex centravanti della Lazio, Bruno Giordano, vuole giocare a carte scoperte. A questo punto la Lazio non deve più nascondersi, è suo dovere puntare al primo posto. Questo è il messaggio lanciato dal bomber ai microfoni di Radiosei. La prestazione di ieri contro la SPAL, chiusa praticamente nei primissimi minuti, ha dato un segnale aggiuntivo alla stagione già strepitoso del club biancoceleste. Mercoledì ci sarà inoltre la gara da recuperare contro l’Hellas Verona. Niente più punti virtuali, in caso di vittoria il club della Capitale sarebbe realmente secondo in campionato:

Quando giochi contro la Lazio non può commettere l’errore di lasciare i tuoi difensore uno contro uno con gli attaccanti. I meriti vanno alla Lazio, ma la SPAL ci ha messo del suo. Scudetto? I biancocelesti hanno il dovere di provare a vincerlo. Non vedo perché le altre possano provarci e noi no. Ho visto Juventus ed Inter e non credo che ad oggi valgano la Lazio. Ormai quello che riguarda la Champions credo che sia un discorso chiudo. I capitolini devono puntare a qualcosa in più, male che va arriveranno terzi. Mercoledì ci sarà Lazio-Hellas Verona, sarebbe un’ottimo opportunità per scavalcare l’Inter in classifica. Sono gli altri che si devono preoccupare della Lazio. Vietato guardarsi alle spalle, bisogna guardare avanti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy