• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Inter, la sconfitta con la Lazio pesa: “Spalletti sotto osservazione”

Inter, la sconfitta con la Lazio pesa: “Spalletti sotto osservazione”

Il tecnico nerazzurro rischia il posto se non dovesse arrivare un grande risultato in Europa League

di redazionecittaceleste

ROMA – Il futuro sulla panchina dell’Inter di Luciano Spalletti è a rischio, non tanto per quest’anno ma per la prossima stagione visti i risultati ottenuti fino ad oggi.

Alla situazione Nainggolan, voluto fortemente da Spalletti e mai incisivo con la maglia dell’Inter, si è aggiunta la pesante eliminazione di ieri in quello che era uno degli obiettivi della società. La dirigenza nerazzurra vuole tornare a vincere un trofeo a distanza di tanti anni e dopo l’eliminazione della Juventus di mercoledì la Coppa Italia era l’occasione giusta. Ora Spalletti dovrà fare bene in Europa League, altrimenti al termine della stagione sarà addio come confermato dal giornalista Mario Tenerani a RMC Sport: “È sotto osservazione, bisogna vedere come finisce la stagione e se porta a casa un trofeo. L’Inter gioca male, Spalletti invece è riuscito sempre a far giocare bene le sue squadre. La squadra non cresce, ma se vediamo la classifica mi chiedo: poteva fare qualcosa di più? Non credo, perché Juve e Napoli sono superiori. È uscita in Champions, ma al momento del sorteggio nei gironi pensavamo fosse spacciata. Se non arrivasse un trofeo e se non arrivasse la Champions, sarebbe una stagione fallimentare. Uscendo dal FFP, tutti si aspettano campagne faraoniche. Conte? Era lì per acquisti, non per altro. Se viene, vuole capire se arrivano giocatori top. Se arriva, si capirà cosa farà l’Inter sul mercato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy