• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Inzaghi in conferenza: “Lo spirito di squadra ci ha portato dove siamo”

Inzaghi in conferenza: “Lo spirito di squadra ci ha portato dove siamo”

La conferenza stampa di Simone Inzaghi al termine della sfida con il Parma. La Lazio ha ottenuto diciotto risultati utili consecutivi

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – La conferenza stampa di Simone Inzaghi al termine della vittoria per 1-0 ai danni del Parma. Ecco le parole del tecnico dopo il diciottesimo risultato utile consecutivo ottenuto dal mister e dai suoi uomini:

LA CLASSIFICA

“Meritiamo di essere lì, i ragazzi stanno giocando partite entusiasmanti. Stasera mi aspettavo il secondo goal, ci avrebbe permesso di soffrire di meno sul finale. Il Parma è una squadra molto fisica e ben allenata da Roberto D’Aversa”.

LA LOTTA AL VERTICE

“Mi sento di dire che stiamo tenendo il passo di Inter e Juventus, se non avessimo trovato queste concorrenti saremmo i primi. Siamo stati bravi a battere la Juventus in Supercoppa. Adesso vedremo cosa succederà contro l’Inter in campionato. All’andata abbiamo perso ma vedremo stavolta come andrà”.

LA SVOLTA CON L’INTER

“Non dobbiamo giocare un altro campionato, ma dare seguito a queste prestazioni. A poche giornate dalla fine guarderemo la classifica con più intensità. Guardo di più alle prestazioni per capire dove migliorare. Col Verona i ragazzi sono stati bravissimi, ci voleva più fortuna ma andava cercata. Stasera eravamo in campo senza diversi giocatori. Per me e per il mio staff è stata una soddisfazione aver rimediato alle mancanze di alcuni giocatori importanti”.

SPIRITO DI SQUADRA

“Penso che lo spirito ci ha portato a fare 53 punti dopo 23 partite. Il nostro è uno spirito di squadra e tra di noi stiamo bene. I ragazzi sono fantastici, dobbiamo continuare. Lo spirito vale per tutti, in molti meriterebbero di scendere in campo. Penso a Lukaku o Vavro. Adekanye sta crescendo, così come André Anderson. Minala e Djavan ci aiutano tantissimo di giocare. Proto e Guerrieri ci danno grande supporto. Merito del gruppo e di tutta la gente al seguito. Oggi non sembrava di giocare in trasferta. I tifosi non ci hanno mai fatto sentire soli”.

IL GRUPPO

“Patric, Luiz Felipe e Acerbi hanno fatto benissimo. Radu quest’anno non ha sbagliato una partita. Bastos sempre eccezionale. Vavro si sta allenando bene dopo l’infortunio di Rennes, vuole rientrare. Merito loro, dei portieri e dell’organizzazione di squadra. Il pressing degli attaccanti ci aiuta a difendere meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy